Il telescopico fisso Merlo e quello rotativo Dieci hanno hanno lasciato Cadriano per raggiungere i nuovi proprietari


La volontà della nostra azienda è stata da sempre quella quella di operare nel mercato nazionale e internazionale, agevolando l’incontro tra mondi culturali e professionali differenti.
Nelle scorse settimane abbiamo consegnato un sollevatore telescopico fisso Merlo P 40.16 in Italia e un sollevatore telescopico rotativo Dieci Pegasus 35.16 in Lituania.

 

Il Merlo P 40.16 è un telescopico fisso della gamma Panoramic con stabilizzatori anteriori, per una massima operatività su terreni irregolari (come cantieri edili o terreni agricoli) e un’estrema precisione grazie alla traslazione laterale del braccio (non serve riposizionare il mezzo). Il modello del 2019 recentemente venduto è stato consegnato con dotazione di accessori (forche, cesta, gancio) e riverniciato completamente a nuovo.

 

Il Dieci Pegasus 35.16, invece, è un telescopico di tipo rotativo, con rotazione torretta di 400°. Il modello del 2009 è stato venduto con forche, cesta, gancio e verricello permettendo al nostro cliente una massima versatilità di utilizzo della macchina. 

 

 

 

Analizziamo più nel dettaglio i due modelli recentemente venduti:

Merlo P 40.16 

  • Anno: 2008
  • Altezza lavoro: 16 mt
  • Portata: 4 tons
  • Riverniciato completamente a nuovo
  • Accessori: forche, cesta, gancio
  • Velocità max: 40 Km/h

 

Dieci Pegasus 35.16

  • Anno: 2009
  • Altezza lavoro: 16 mt
  • Portata: 3,5 tons
  • Accessori: forche, cesta, gancio, verricello
  • Rotazione torretta: 400°

 

Non ci resta che augurare buon lavoro ai nostri clienti e ringraziarli per la fiducia!